Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2019

BICYCLE COLTURE

Immagine
La bicicletta è una coltura che riempie gli spazi con colori e geometrie che saturano i vuoti con l'armonia.
Un tappeto rosso e viola di fiori di campo ai margini della strada il grano dorato in un tardo autunno sul finire di una mai arrivata primavera, filari di vigneti a spalliera protesi in fuga verso l'orizzonte.
La bicicletta è un seme lanciato sul selciato, cresce con poco riempiendo di bellezza e frutti il mondo circostante.
Semino la bicicletta, attraverso la fatica, sotto il sole cocente o le intemperie improvvise.
Il collo abbronzato, la faccia stanca, i muscoli di chi lavora sodo, il sudore che riga la polvere sulle gambe.
La bicicletta è una coltura antica e delicata e va protetta.
Spighe verdi che ondeggiano adeguandosi all'intensità del vento, un volume fluido che cresce all'unisono riempiendo in maniera omogenea lo spazio
E c'è spazio per tutti, sullo stesso percorso, l'ortica e la camomilla, l'olivo e il fico d'india il grano e il campo …

BEERFLOW MAGGIO

Immagine
Quando ti piace fare una cosa la fai, punto.
Non penso mai a quello che faranno gli altri, andare in bicicletta mi fa stare bene.
Tutto il resto, tutti gli altri, alla fine contano poco.
Non devo sintonizzarmi sulla frequenza di nessuno, pedalo silenzioso, senza guardare mai indietro, le luci, la confusione di lato pian piano svanisce, restano solo le ruote che scivolano sull'asfalto il corpo sospeso e la mente che viaggia in una dimensione diversa.