Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2020

BISCOTTO VS UOVO

Immagine
Per questo fine settimana avevo due opzioni, Ceglie o Avetrana... Dopo l'ultima conferenza stampa del primo ministro che ci ha esposto i limiti agli spostamenti durante le imminenti feste di fine anno ho una gran voglia di pedalare a lungo senza troppi pensieri e così, per non farmi mancare niente, decido di portare a termine tutte e due le uscite. BISCOTTO Sabato in solitudine mi muovo verso Ceglie, partenza alle 07:00 del mattino sfidando un'umidità penetrante, taglio la campagna, saltando la salina che è quello più avvolto dalla nebbia, verso San Giorgio, l'attraversamento dei centri abitati mi aiuta a ripristinare il calore corporeo.   Ho solcato un velo bianco che aleggiava curvi forme fino a Grottaglie dove inizio a salire di quota lasciandomi la nebbia più in basso, quando inizio a intravedere il profilo della Murgia lungo le pendenze del terreno l'umidità si concentra e si ritira lentamente come un lenzuolo sul letto. Risalgo con calma verso la Specchia e con pr

WE ARE THE F**** ANIMALS

Immagine
In circa un mese di zona arancione ho dovuto pedalare all'interno del comune di Taranto (per fortuna si poteva) e non mi sono risparmiato, e anche se conoscevo a memoria i confini amministrativi pedalare con questo limite pre impostato non era il massimo. Con l'arancione che degrada nel giallo ho ricominciato a pedalare come ormai mi sono abituato da anni, pianificando percorsi e destinazioni su scala più larga (anche se sempre limitata e a misura familiare) o uscendo di casa senza una meta predefinita e pedalare fino a quando ho voglia fino a quando arrivo in un punto e decido di tornare indietro. Da quando siamo entrati in zona gialla a dir la verità il meteo non è stato favorevole e solo giovedì pomeriggio in pausa pranzo sono uscito per una veloce pedalata lungo la litoranea, fino alla marina di Lizzano per poi rientrare dai paesi. Una cosa che mi è mancata sono state le salite (che già in zona sono merce rarissima) e aver consumato la strada sullo strappetto dell'ippod