Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2015

I NOVE COLLI LUCANI

Immagine
ANTEFATTO
Scorro la timeline di facebook e tra un selfie e una serata in discoteca leggo un post che parla di questa manifestazione ... la 3^ edizione della NOVE COLLI LUCANI!
Non ci penso su neanche un minuto, la voglio fare anch'io.
I numeri parlano chiaro, 170 km con oltre 3000 mt di dislivello, una cosa seria, e questi numeri mi spaventano, ma ho lavorato tanto in quelle zone da rimanerne stregato, e attraversarle in bicicletta è un'esperienza amplificata (MATERIDE n.d.r.) ... ci provo lo stesso.
Do notizia ai miei compagni di pedalata della mia decisione, ma loro non hanno nelle gambe una cosa del genere, ma decidono ugualmente di seguirmi nell'avventura così mi ritrovo un direttore sportivo Lalla, un driver d'ammiraglia ed un motivatore Ciccio, un personal trainer / massaggiatore sportivo Vera ... il team di Cicli Marangiolo che come sempre prende con entusiasmo tutte le mie iniziative e Silvia che oltre ad accompagnarci, per poi godersi la bella Matera, fa da tr…

UNA BELLA PETALATA

Immagine
Arriva il momento in cui devi affrontare l'ignoto e lo fai solo se dai ascolto al tuo lato irresponsabile.
Così da un post letto su facebook mi ritrovo iscritto a quella che sicuramente è la pedalata più impegnativa in cui mi sia mai cimentato ... ma di questo scriverò dalla settimana prossima.

Nel frattempo eccomi a pedalare nuovamente con Peppe e con Massimiliano. 100 km niente male con un pò di salite fatte ad un buon ritmo, ma senza strafare e lo stupore continuo nel perdersi nelle infinite stradine della Murgia Tarantina contornate da scorci mai scontati.
In breve il nostro giro: Lasciamo Taranto, Circumarpiccolo, Ippodromo, Montemesola (due volte la salita dal bivio di via Buzzerio) la cava dove facciamo due volte i tornanti che portano sulla strada della Mutata, Monti del Duca fino al bivio di Villa Castelli con sosta al bar e abluzione alla Madonna della Fontana ... discesa rapida verso Grottaglie (dove tocco una velocità massima di oltre 60 km/h) poi tutta una sparata fino…

GRANFONDO 5 100 KM

Immagine
Una uscita strana quella di stamattina ... esco in bici alle 11:00 con partenza da Taranto.
La sensazione nel lasciare la città in balia del traffico è di disagio, solo dopo il parco Cimino inizio a non pensare più alle macchine e quando svolto per la circumarpiccolo sono completamente rilassato. Pedalo bene ma non voglio bruciare tutto subito come al solito. Devo fare almeno 100 km e provare un pò di salite, I NOVE COLLI LUCANI non sono tanto lontani.
Ippodromo, Montemesola e poi la salita del Crocifisso (sta diventando la mia nuova ossessione) ma anche qui non esagero, rifiato nel tratto che mi porta verso la salita di Spaccamonti, che già intravedo nitidamente tra le vigne.
Salgo dolcemente, non senza fatica, segnando comunque il mio miglior tempo di sempre su questo segmento!
Alla fine della salita ho un nuovo obbiettivo, trovare la casa in cui alcuni amici passeranno la domenica.
Come indizio ho un numero civico di una contrada che è tanto ma anche niente nelle campagne tra San Pa…