Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

TODAY'S MANTRA

Immagine
Inizio a pedalare ed è come sgranare i semi del mala ... Avanti e indietro ostinato come una goccia, catatonico, stereofonico, un canale sale, l'altro scende.
Questo è il mantra di oggi.
Non importa quanto sali ma quanto riesci ad ascendere, non importa andare lontano per sentirsi libero, sono libero anche in due chilometri periodici.


HOLY SHIT / WHITE CROSS / SINGLE SPEED / MEET A CHAMPION

Immagine
Da qualche anno a questa parte vivo la settimana di Pasqua con tanta fatica.
Il ricordo e la presenza del Lupo intorno a me è sempre forte ma in questi giorni le emozioni sono più tangibili e dolorose.
"Le nostre ruote ti porteranno ovunque" non so quanti giri ha fatto il tuo nome, non so per quanti chilometri si è allontanato, nei miei percorsi solitari, tra la nebbia che si alza misteriosa e macabra sulla linea del mare, tra gli arbusti di vegetazione primordiale che ondeggiano tra le dune di sabbia sotto un cielo che schiarisce all'orizzonte, tra il profumo intenso (mai come quello mistico ed ipnotico della Sardegna) della macchia mediterranea, tra le ombre dei tufi consumati dal tempo tra l'asfalto grigio che si polverizza lentamente ad ogni passaggio ... Sulla strada solo mai, anche quando mi perdo completamente in sella e nel procedere costante in una qualsiasi direzione apro e varco una porta sensoriale dove il tempo lo spazio le persone non hanno un confine d…

117 KM E NON INCONTRARSI MAI (GRANFONDO APRILE)

Immagine
Le promesse che fai a te stesso valgono di più di quelle che fai agli altri.
In litoranea, come hai visto, scorre solo la merda ... ma questa è una storia diversa!
Non salgo da troppo tempo, per via del tempo per via del ginocchio, per il Via vai intorno a me.
I primi 35 km senza incontrare nessuno e pian piano pedalo verso San Simone. Sotto la statale ti faccio una bella foto e non so neanche chi sei, mtb e niente fango di cui lamentarsi come quando siamo andati a Polignano, metti il freno a quello che dici.
Ontheroadtothenew al contrario, capovolto come la moto sull'albero No TrAP!
Inizio la scalata di Pilano, molti podisti (forse una gara, ma non chiedo a nessuno) poco dopo la Masseria mi passa un ciclista del 2000 ... Va avanti, mi metto dietro ... poi passano a tutta in mtb due ragazzini, mi metto in scia e vanno a tutta, superiamo tanta gente, il 2000 è dietro io sono a 3000 ... Superiamo gente che corre a piedi e in bici, i ragazzini si fermano ... i vado avanti e continuo a…

PESCE D'APRILE

Immagine
Attraverso la città per comprare la plastichina, alla fine non la pago, ascolto quello che dice Vito ed esco senza il mio rilevatore gipiesse, senza calzini dell'oviesse ... Mi aggancio allo smartphone, mi triangolo con कान्तिपुर (Katmandu) ovunque vada, be the one.
Ritorno indietro tra le auto in fila per andare a far la spesa
nel traffico la situazione è pesa fa caldo sorridi ma fai l'offesa.
Sulla strada delle prostitute con il vento che soffia laterale
dopo la seconda rotatoria la prospettiva anale
tiro dritto con il rapporto più duro  sulla Rocca come un canguro, guardo indietro nel futuro.
Ma scendo e risalgo come l'involtino di Pechino
passo davanti alla Lumaca con il ricordo di una foto opaca
quando mi stavi dietro per ogni chilo-metro.
Piombo su Carosino passando per il campo santo pesco dal fondino e mi riposo come Tar/anto.
Che figa proprio sotto la diga - poi un rudere di una masseria alta tensione nobiltà e miseria basta credere.
Su una strada di merda ma …