Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

NOVE COLLI LUCANI 2019 - PERCORSO CORTO WARMUP -

Immagine
Riuscire a raccontare un'uscita in bicicletta come questa è difficile.
Sono un attento osservatore, e percorrendo per forza di cose, più che per abitudine, le solite strade, sono abituato a farmi rapire anche dai più semplici dettagli.
Pedalare fuori dai propri confortrack ti mette tutt'intorno una moltitudine di input forse impossibili da recepire tutti insieme e tutti in un'unica uscita, la Basilicata è un caleidoscopio emotivo.

L'occasione che mi ha portato qui è un'uscita per provare il percorso corto (novità del 2019) della Nove Colli Lucani che si terrà il 28 Aprile una randonneur a mio parere imperdibile.
Il punto di partenza è un distributore lungo la provinciale Metaponto - Matera in località Tre Confini Sottani.
Siamo circa una quindicina, oltre Pino (che ha organizzato l'uscita) non conosco nessuno, qualcuno dalla provincia di Lecce, da Sava, Casamassima, Bari, ovviamente Matera, una sola donna e un ultra settantenne, ma tranquilli anche loro mi dara…

ONE HUNDRED TWO CHALLENGE

Immagine
Con il pensiero fisso a domani dove vado oggi?
Quando inizio a pedalare ancora non l'ho deciso, forse ad Avetrana per recuperare l'uovo, ma non ho voglia di far tardi, e sono già a San Donato, alla nuova rotatoria all'ingresso di Faggiano decido di non salire neanche su per la Rocca, voglio andare al risparmio totale, e giro per San Crispieri.
Entro a Lizzano mentre mi orbita sulla testa un aereo in fase di atterraggio sulla pista di Grottaglie.
Mi tengo esterno e puntando verso Torricella, saluto Lizzano e la sua nuova rotatoria davanti al cimitero.
Il vento è ancora nella direzione giusta. Al palazzetto dello sport giro verso Maruggio.
Cerco qualche buona inquadratura sulla salita verso Sava e perdo un po' di tempo.
Attraverso rapidamente Maruggio, anche qui lavori in corso, per entrare su una strada secondaria di campagna, gli ulivi che si specchiano nei pannelli fotovoltaici, passo nuovamente davanti alla masseria Maviglia, i campi iniziano a ricoprirsi dei colori primav…

OVO MATTINA

Immagine
Change, change, change ...
Il cambiamento parte da noi, ma io domenica non ci ho creduto abbastanza e tra un uovo oggi o una gallina domani, ho preferito tornare a casa facendo miei solo i segnali negativi che mi giravano intorno, il grigio , le onde, i rami secchi come mani aperte a chiedere aiuto, un lunapark dato alle fiamme, le barche a terra, o molto più probabilmente, difficile da ammettere, domenica avevo poca voglia di pedalare.
Sono uscito presto, che il tempo era ancora opaco e le nuvole grigie ricoprivano senza scampo tutto il cielo, le previsioni portavano pioggia discontinua, e la pioggia della notte è ancora sui bordi delle strade.
L'uovo da bere ad Avetrana è rimandato e per oggi decido di non allontanarmi troppo da casa.
Pedalo con molta tranquillità prendendomi tutto il tempo necessario per testare ancora la mia minicam, forse unico motivo che mi ha spinto ad uscire.
Ogni tanto mi arriva qualche gocciolone, ma il cielo con il passare del tempo sembra meno spesso, …

CHANGE VIEW TAKE ONE

Immagine
Nei giorni scorsi ho rivisto un po' dei video fatti in questi anni di bicicletta. C'è un po' di tutto e mi è venuta voglia di perdere del tempo tra un colpo di pedale e l'altro.
Nell'ultima uscita ho testato la mia nuova minicam, questo che segue è il risultato.