Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2012

PREPARAZIONE

Immagine
Ci sono dei giorni che non va. E allora devi solo abbassare la testa e sperare di non crollare.  Ci sono dei giorni, invece, che quando arrivi alla fine le gambe ti guardano e t'implorano "non ti fermare, ancora, ancora ...." Oggi è stato così. Sarà stata una settimana di sveglia alle 05:30, il via vai con la CrudeDude per Taranto con 15kg di prole nel seggiolino, saranno stati i nervi a fior di pelle, il fuso orario, il vento laterale ... non lo so ma oggi non c'era storia. Le salite affrontate a non meno di 15km/h, anche quelle sterrate, una media discreta, il fiato regolare.


ho un conto aperto con la strada che sale, sto arrivando



URBANSTYLE pt.02

Immagine
Se abitassi in città e non in un quartiere periferico mal servito da strade, mezzi pubblici e con un tentativo di pista ciclabile, questa sarebbe una mia giornata tipo, ovviamente in bicicletta!!




URBANSTYLE pt.01

Immagine
Questa è una settimana di sbattimento, tutto inizia svegliandoci alle 05:30 in una casa che ci ospita in città.
Poi una serie di cose, che non vi sto a raccontare, fino a quando intorno alle 08:10 siamo pronti per andare prima all'asilo e poi a lavoro.
Senza stress, senza fretta, senza correre!!!




COSCE DI MARMO

Immagine
Così erano le mie intorno alle 11:00 di questa mattina mentre salivo per Pilano uno o due, non l'ho ancora capito, e dopo aver fatto una trentina di km da San Simone frazione di Crispiano in direzione Grottaglie, la strada della Mutata, mi dicono dalla regia, ma anche di questo non ne sono sicuro.
Avevo delle cosce di marmo che non riuscivo neanche ad alzarmi sui pedali e sono arrivato in cima a quota 450slm (ma la salita continuava ... di questo sono certo) per ultimo, ma ci sono arrivato!






EC_CITAZIONI

Immagine
Vuolsi così colà dove si puote / ciò che si vuole, e più non dimandare

Se voglio fortemente una cosa faccio di tutto per ottenerla

ZOMBIKE

Immagine
Non c'è posto migliore per forare ... e poi accorgersi anche che sotto la sella hai una camera d'aria con la valvola corta quando hai i cerchi con il profilo alto.
"La mia merda fa saltare pure i morti al cimitero" [non mi ricordo chi lo reppava]


MA QUANTE BICICLETTE HAI?

Quest'estate mi presento ad un appuntamento con una bicicletta che Fausto non aveva mai visto e mi chiede <<Ma quante biciclette hai??>>

Che le biciclette non si hanno ma sono, forse l'ha già detto qualcuno, andare in bicicletta è come avere a che fare con una persona, per capirla la devi ascoltare, riempirla di attenzioni farci della strada insieme, pedalare diverse biciclette mi aiuta a vedermi da diversi punti di vista, ad ampliare lo spettro delle mie conoscenze e nel mio modo di pormi con persone differenti.

Con qualcuna andrà tutto liscio, veloci leggeri, con qualcun'altra avrai delle soddisfazioni difficili da raccontare, con altre dividerai strade e dolori, con alcune malgrado l'impegno e la voglia andrai avanti a fatica, fino a quando non ti pianterai in mezzo alla strada.

Per tutte dovrai trovare il rapporto giusto per non spezzare la catena, per non appesantire le gambe o per non girare a vuoto, per andare avanti sulla tua strada, che comunque re…

LE SIRENE DI ULISSE

Immagine
Lo so che non sono al 100%. Lo stomaco mi fa male, la testa anche, mi sono svegliato alle 04:00 di mattina ... le gambe sono pesanti.
L'aria è calda e senza scarpe avrei potuto camminare sui carboni ardenti, invece sono in bicicletta e faccio una fatica che non me la ricordavo da tempo.
Il fiatone, la vista che sbanda le voci di due sirene che delimitano la strada nella nebbia ...


TARANTOBIKEPOLO (grazie charlie)

Immagine
Alla fin fine, stringi stringi ...

togli la pista
togli chi pedala
togli la bicicletta
togli la birra
togli le mazze
cosa rimane ?? Un gioco del Cazzo! Ma per giocarlo devi averci le Palle