Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

... LA DIRITTA VIA ERA SMARRITA ...

Immagine
"Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura ché la diritta via era smarrita. Ahi quanto a dir qual era è cosa dura esta selva selvaggia e aspra e forte che nel pensier rinova la paura! ."

L'ultima volta che ho fatto dei tornanti simili è stato qualche giorno dopo che ho comprato la mia, prima ed unica fin'ora, MTB ... forse quasi 10 anni fa. Mi avventurai per le strade della Basilicata risalendo Pisticci dalla strada vecchia.Oggi ho voluto provare parte del percorso che faremo tra due settimane per andare a Polignano a Mare.Sono partito da San Simone, affrontando Pilano1, arrivando a Martina Franca, poi a Locorotondo e poi sulla Selva di Fasano, scendendo fin quasi all'ingresso dello ZooSafari per poi risalire e tornare indietro!Il percorso che ho buttato giù è bellissimo ... ma forse troppo impegnativo per farlo con le bici a pieno carico, soprattutto quei tornanti al 22% sono insormontabili, forse da eliminare anche dalla discesa, dopo …

PROVE TECNICHE

pedalare e poi ...

STAY REAL

Immagine
Spesso mi capita di trovare delle somiglianze tra la vita e l'andare in bicicletta (e spesso mi capita di pensare che sono solo delle mie turbe psichiche).
Nella vita puoi incontrare delle persone bugiarde ... ti raccontano delle cose, ti dicono questo, ti dicono quello, forse ci sarò, forse vengo ... ma loro sanno già dove saranno.
Queste persone le trovi anche sulla strada, in bicicletta ... ti dicono che fanno questo, che fanno quello, che salgono a tanto e poi ... nella vita poi raccontare quello che vuoi, ma in bicicletta è inutile sparare cazzate, la bicicletta non si muove a parole.


MONDAY WORK IN&OUT

Oggi pomeriggio ho preso la bicicletta e sono andato a lavorare, 7km alle 1500 con più di 30° pedalata morbida per evitare di sudare, poi in lontananza vedi la sagoma di un altro ciclista prendi dei riferimenti su che velocità tiene (andava lentissimo) e in base alla mia (anche se sulla flozstationbike non ho il contachilometri) faccio due rapidi calcoli in quale punto lo sorpasserò ... il tempo di prendere un ginseng e poi davanti al computer.
Torno a casa ma decido di allungare la strada, la serata è bella, la puzza di gas di stamattina non c'è più, e non ho fretta. Vado verso il centro, incrocio Domenico in bicicletta, mi fermo a fare due chiacchiere con Nicola, passo dal ponte e sistemo la ghostbike del LUPO, sul lungomare incrocio Vincenzo in bici e l'ormai inseparabile Tshirt degli Howlers, tiro dritto fino a SanVito e passo da Calm'Beach (ancora chiuso), vado più avanti e trovo Daniele in pizzeria per un alto pò di chiacchiere ... Il bello della bicicletta!!
Alla fi…

RITORNERAI

Immagine
Un'altra sfida chiama e sono ancora in piedi ... " sui pedali!!





RIDE: TARANTO-LECCE DIARIO DI VIAGGIO

Parto pochi minuti alle 0700 ed incontro gli altri al cimitero di Talsano ...
più avanti nel viaggio, al passaggio davanti al terzo o quarto cimitero, Viviana mi chiede se il viaggio è spirituale? (*)
La borsa sul manubrio scende e tocca la ruota anteriore, non va bene. Decido di metterla al contrario e fissarla ulteriormente al manubrio con dei laccetti di gomma recuperati da sotto una vigna.
Iniziamo a pedalare sotto un cielo velato, Io, Ciccio, Luca, Gianni, Lalla e Viviana. Prima sosta per un caffè a Lizzano. Tutto OK! Usciamo dal centro abitato e dopo aver lasciato alle spalle i cani e un paio di dossi giriamo a sinistra, la strada sale, per poco ... ma sale. Dopo questa fatica si entra in una dimensione differente.
La strada è una lama tra gli ulivi, le vigne e appezzamenti di terreno incolti. Poche case, pochissime macchine  tagliamo le SP che dalla litoranea portano a Sava, a Maruggio, a Manduria ... si pedala su una pista ciclabile non solo ciclabile fino ad Avetrana. Ci ferm…

PER TE STESSO

E dopo l'Amore e l'Amicizia ci sono delle cose che fai per te stesso ...
Se trovi il barattolo della marmellata aperto il dito va infilato, se trovi dei ciclisti che barcollano in salita, devi sorpassarli ... avrebbero fatto lo stesso al tuo posto. Se li saluti e ti salutano ... il tuo ciao significa "Sono più forte di voi" ... il loro ciao significa "Brutto figlio di puttana".

Ma tutto questo alla fine non significa niente, se superata la striscia bianca sull'asfalto ti guardi dentro e puoi orgogliosamente dirti, CIAO!

L'AMORE E L'AMICIZIA

Immagine
Ci sono affinità tra la vita e la bicicletta? Io le trovo sempre ... o forse sono solo deliri che vengono fuori con la fatica.
Oggi ho affrontato due salitelle e pensavo ...
La prima 200mt con una pendenza media del 7.8%, la punti e la fai a tutta, come l'Amore, anche dopo tanti chilometri quando la strada sale devi impegnarti, incondizionatamente, fino a toglierti il fiato, da sopra la visuale cambia, il cuore batte a mille.
La seconda 2000mt con una pendenza media del 4.1%, la punti e la fai ad un ritmo costante, come l'Amicizia, quando la strada sale devi dosare le forze, stringere i denti e rifiatare, devi imparare a salire, altrimenti rimani in mezzo ad una strada! Quando sei sopra la visuale cambia e puoi andare avanti per altri chilometri, o prendere la strada che scende e tornartene a casa.