Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

STRAVA CHALLENGES 2013

Immagine
Ho iniziato con il FESTIVE500 nel dicembre del 2012 fissandomi l'obbiettivo di almeno 250km.
Poi ho preso parte a diverse CHALLENGE concludendo l'anno nuovamente con il FESTIVE500 lo scorso dicembre riuscendo a completare la mia prima "sfida" su STRAVA.
Il 2014 è iniziato alla grande, la prima impresa portata a termine e una nuova bicicletta con cui alzare il tiro!!











EVERYDAY IS A WINDING ROAD

Temperatura ad una cifra, vento forte, lasciata la litoranea alle spalle sono arrivato a Faggiano ... come se avessi pedalato in un budino.
Anche oggi solo per sentirsi leggermente meglio!


CICLISMO vs CALCETTO

Immagine
Quando ho preferito il ciclismo al calcetto era perché non sopportavo le discussioni e le analisi della partita sotto la doccia ... perché quell'ora era un pretesto per stare insieme e far fermentare l'acido lattico, non per sentire le presuntuose critiche di "fenomenali campioni" del ho prenotato a nome di!
In bicicletta non ci sono scuse, se perdi, non puoi dare la colpa a nessuno e se non vuoi avere a che fare con provetti pirati della strada, esci da solo e ciao.
Se esci saltuariamente è anche difficile trovare qualcuno che abbia il tuo passo, e se non hai ancora oltrepassato il limite ti accorgi che fare due chiacchiere di qualità in bicicletta è spendere bene il tuo miglior tempo.



LORD OF COURT

Immagine
Le biciclette, le mazze, la birra ... le palle ... vabbè!
Ma alla fine puoi stare comodo solo se ti sei fatto il culo e alla fine non ti brucia.


ah la tauromachia

NON CI SONO MEZZE MISURE

Immagine
L'istinto primitivo, quando vedo una bicicletta mi spinge a saltarci sopra, iniziare a pedalare ed andare ...
Questa è la forza che mi guida da sempre, salvo poi limare alcune barbarie e torture a cui sottopongo il corpo regolando la sella, infilando un fondello, alzando il manubrio.
Ieri quell'istinto primitivo è stato chiuso nella caverna ed è stata la bicicletta che si è infilata sotto le mie gambe ed ha detto <pedala e andiamo, ma come dico io!!>

Così aste in mezzo alle gambe, metti in bolla, numeri, tabelle ... radici quadrate la bicicletta ha preso forma sotto di me mentre giravo le gambe sul rullo e pian piano diventavamo un cosa sola, non perfetta, ma più precisa.






Oggi sarei dovuto passare dal rullo alla strada, dai numeri ai fatti ... ma come previsto, piove e la prima uscita la voglio fare in scioltezza, per fortuna Vito, che ringrazio per le regolazioni etc etc, mi ha fatto pedalare parecchio ieri, solo che ho dimenticato di accendere il gps.

STRAVA GRAN FONDO 1

Immagine
Malgrado l'interesse di un paio di ciclisti sul web, alle 0745 di domenica mattina inizio a pedalare da solo, e non dovendo incontrare nessuno salto il passaggio da Taranto tagliando direttamente da casa verso Roccaforzata.
Mi accorgo troppo tardi di aver dimenticato la luce di segnalazione ... dal bivio di Talsano fino a San Donato mi addentro in una pericolosa, tetra e fitta nebbia che fortunatamente si dirada dopo il piccolo centro abitato.
Qualche barlume di luce dietro gli stratocumoli che si muovono all'altezza di Faggiano.
Anche se con tanti km da fare e con la sacca in spalla, cerco di forzare la salita della pineta, ma senza troppa convinzione.
Rifiato lasciandomi lentamente Rocca alle spalle per imboccare una strada secondaria per Monteparano, incrocio infatti diversi podisti, attraverso la Provinciale e scendo verso l'invaso Pappadai. Qualche colpo di cacciatore rimbomba nell'aria, altri podisti che fanno il circuito intorno all'invaso, io vado dritto ve…

#FESTIVE500 PICCOLO VIDEO

Solo questo ho filmato!!


When I first started travellin' I left home when I was young When I first started travellin' I left home when I was young Never gonna quit  (Fink Wheels)