sabato 6 aprile 2013

DATTI A U SERF

Voglio sentitamente ringraziare il gruppetto di scambisti (tutti uomini) che ogni week-end si incontra sugli scogli sotto la batteria del Saint Bon, specialmente quello che si spoglia nudo per prendere il sole.
Per una ciclista etero come me arrivare affaticato su quel tratto di sterrato impegnativo, tra scogli, polvere e spine selvatiche e poi guardare loro è come vedere una folla che ti INCITA ... insomma una scarica ANALitica. Proprio sentitamente ringrazio ... devo a loro la ma mia agilità da gazzella nel superare quel tratto !!

(ispirato da una storia VERA)

Nessun commento:

Posta un commento