IL RICHIAMO DELLA POLVERE

Le previsioni meteorologiche portavano per oggi (sabato 18) temporali sparsi ed in effetti il cielo sopra San Vito questa mattina non era il massimo così metto da parte quello che era il giro programmato per oggi e spinto dall'istinto decido di uscire in MTB.
in questo periodo il richiamo delle strade sterrate è più forte che mai, forse sarò uscito più con la vecchia Quake che con la bici da strada:
La Quake è formidabile vent'anni di strade di merda e obsoleta concezione ma è sempre pronta, pesante e cigolante a portarmi, sicura, dove voglio!

Dopo aver ripreso a percorrere i sentieri della costa tra San Vito e Leporano la settimana scorsa, ieri e oggi mi sono sono addentrato sulla collina dietro San Crispieri, risalendo fino alle pale eoliche, costeggiando ed entrando nella cava, graffiandomi le caviglie con la secca e spinosa flora  lungo la stretta traccia che serpeggia fino alla pineta sopra Faggiano. Scendendo e risalendo la Rocca con piglio differente, sorseggiando il solito caffè lungo e amaro allo stesso bar di sempre, come se niente fosse cambiato, si tratta sempre, come diceva qualcuno una testa, un cuore, due gambe, due ruote.
Poi sempre sulla cresta del colle dalla Rocca a San Giorgio Jonico, trovare il cielo in una pozza e tornare indietro su un'asfalto più pesante, scendere lungo la pineta e poi risalire e poi scendere ancora. 
Intanto le nuvole sono sparite, ma non mi dispiace aver scelto la Mountain Bike.
43 km improvvisati in due giorni, un vuoto che si riempie da solo del suo niente arido, spigoloso, polveroso. Il vento che muove turbine e fa arrivare profumi intensi di vegetazione selvatica la terra sospesa che si attacca sul sudore, i colpi di pedale che rimbombano nella cava, le voci dal paese che risalgono il crinale e mentre io lo scendo il clacson di un camioncino che sembra quello di TODAY degli Smashing Pumpkins mi affianca qualche metro più in giù, ma non vende gelati e caramelle colorate...

una delle prime Sette Chiese...

orizzonte

il giorno dopo

alone

la cava

canyon

nel cratere

smashing pumpkins

salumi e formaggi

il cielo in una pozza




















Commenti

Post popolari in questo blog

LA MIA LIBERTÀ È SOLO QUANDO STO CON TE / NUDO INTEGRALE

VENTO CHIESA E SORGENTE - GRANFONDO STRAVA GENNAIO

CHI TE L'HA ORDINATO IL DOTTORE?