PRIMO GENNAIO 2012

La bicicletta per me è un divertimento, ma anche una cosa seria ... e questa di uscire il primo dell'anno, molto presto, serve a ricordarmelo.
Affronto in scioltezza il percorso sterrato vicino casa, malgrado le lenticchie ed il cotechino ancora nello stomaco. L'aria è tersa e lo scenario dall'altra parte del golfo è da togliere il fiato.
Alla fine della discesa trovo un cane che si alza e mi segue, silenzioso ... non mi volto e non mi fermo. Finito il secondo tratto di sterrato mentre inizio a salire, mi accorgo che il cane è ancora dietro di me, si accosta ai pedali e si fa tutta la salita al mio fianco.
flashback Ora ricordo che qualche mese fa sullo stesso percorso aveva preso a seguirmi e ad un certo punto siamo stati presi di sorpresa da un gruppo di cani più casinisti che l'avevano puntato, ho iniziato a lanciare pietre contro i prepotenti salvando ad entrambi il culo ... Forse si è ricordato di me ? Che storia!
Torno indietro e mi segue ancora fino a dove aveva iniziato a seguirmi ... alla prossima gli dico!
La bicicletta è un divertimento ed anche una cosa seria, devo ricordarmelo sempre soprattutto quando mi fermo per scattare una fotografia e cado come una pera in un cespuglio di spine ...
Distrarsi mai!!







Commenti

Post popolari in questo blog

NOVE COLLI LUCANI 2019 - PERCORSO CORTO WARMUP -

LA MIA LIBERTÀ È SOLO QUANDO STO CON TE / NUDO INTEGRALE

NOVE COLLI LUCANI 2019