DIVANO & TRICICLO - GRANFONDO STRAVA FEBBRAIO

E' sempre bello portare qualcuno lungo strade che non ha mai fatto.
Sabato ancora una volta si sono uniti alla mia pedalata Luc Sol e Martina per un giro, inedito per loro, fino ad Oria.
La giornata è fantastica, anche se il freddo residuo della notte ci assale lungo la prima ora e mezza in cui attraversiamo le campagne fino all'invaso Pappadai e San Marzano di San Giuseppe.
Poi il sole inizia a scaldare l'aria lungo la mia direttrice preferita verso Oria, tra le distese interminabili di ulivi.
Tra una chiacchiera e l'altra e pochissime auto, incrociamo il profilo medioevale della cittadina brindisina.
Giriamo intorno al centro storico e poi iniziamo la consueta scarpinata fino all'ingresso del castello, naturalmente chiuso, un'intraprendente Martina chiama la pro loco, e scopro finalmente che il castello è proprietà privata e al momento non è possibile visitarlo.
Un breve affaccio sul belvedere e poi colazione al bar Kenya (dopo il Tripoli mi sembra più che onesto sottolinea Luca).
Io preferisco la barretta handmade di Martina al più caratteristico pasticciotto forse surgelato!
Quando sei qui non puoi non allungarti fino al Santuario di San Cosimo alla Macchia e proseguire verso Manduria attraverso un affascinante ma maleodorante campagna primitiva.
Per i miei due compagni di giornata è giunto anche il battesimo della Hidden Road, il tratto mai finito della Bradanico Salentina che tra uno svincolo sopraelevato un mucchio di pattume vario e dei solitari podisti ci riporta verso San Marzano.
Procedere su una strada del genere in cui le automobili sono un inutile ricordo amplifica le sensazioni di benessere e spensieratezza che produce la bicicletta, un esempio vivente (anche se abbandonato) di quello che dovrebbe essere un percorso ciclabile!
La strada del rientro è più veloce e sempre più tiepida, la distanza si fa sentire.
La birra a fine giro sotto casa è la conclusione perfetta.
106 km comodi, dalla prossima si ricomincia a salire!

DIVANO & TRICICLO
nebbia a fondo valle

barretta handmade
salita verso il castello
torre
oggi almeno il portone è aperto
Oria
bar Kenya senpre sotto Lampedusa
idee per la prima comunione
mercato
hidden road
il battesimo della Hidden Road
un giro tranquillo
   

Commenti

Post popolari in questo blog

LA MIA LIBERTÀ È SOLO QUANDO STO CON TE / NUDO INTEGRALE

NOVE COLLI LUCANI 2019

NOVE COLLI LUCANI 2019 - PERCORSO CORTO WARMUP -