giovedì 15 maggio 2014

CHI NON LAVORA VA IN BICICLETTA

Oggi intorno all'ufficio hanno staccato la luce per tutta la mattinata, e ieri ho fatto indigestione di ciclisti professionisti per la partenza della V TAPPA del Giro d'Italia.
Sono dopato d'emozione
Grazie al forte vento e alla giornata infrasettimanale, la litoranea salentina è praticamente deserta. Il mare ed il cielo si offrono in tutto il loro splendore cromatico, come neanche a Settembre.
Vado liscio a tutta e segno il mio miglior tempo e il migliore di tutti sul segmento della Baia d'Argento 1.4km ad una media di 43.6! Vado ancora, caffè, che non avevo ancora preso, al chioschetto prima di Fatamorgana (agro di Pulsano) un caffè in piedi, praticamente in mezzo alla strada 0.90€ ... sarà che per il tempo hanno adottato il listino della Norvegia, però lo scontrino non l'hanno fatto!
Pedalo ancora e segno il mio miglior tempo e il secondo in assoluto sul segmento lido silvana - torretta mare 2.6km ad una media di 39.2!
Arrivo all'incrocio di Bagnara e torno indietro fermandomi più volte per delle foto.

Torre Sgarrata
Le dune 
50 sfumature di BLU
qualche rampa in litoranea

Nessun commento:

Posta un commento